martedì 14 novembre 2017

L'olio novo

Venerdì 10 novembre 2017 gli alunni della prima A e B con le insegnanti si sono recati in visita al frantoio Azienda Agricola Caprai località Casciana Alta nel comune di Casciana Terme Lari.
Appena arrivati, siamo stati accolti dai proprietari dell’azienda, i quali, da perfetti “ciceroni”  hanno spiegato ai piccoli alunni tutte le fasi che portano dalla raccolta delle olive alla produzione dell’olio d’oliva. Passo dopo passo abbiamo conosciuto i macchinari che vengono utilizzati nel frantoio:
- Il decespugliatore: divide le foglie dalle olive;
- La “lavatrice”: lava accuratamente le olive;
- Il frangitore: tritura finemente le olive e le fa diventare una soffice pasta
- La gramolatrice: ha lo scopo di rompere l’emulsione tra acqua e olio
- La centrifuga: separa le sanse, il mosto d’olio e l’acqua di vegetazione.

I proprietari del frantoio al termine della visita ci hanno offerto del pane con il gustoso olio d’oliva appena prodotto, che tutti abbiamo molto apprezzato. La visita è cosi giunta alla conclusione, abbiamo salutato e ringraziato per l’ospitalità che ci hanno riservato, infine abbiamo fatto ritorno a scuola, portandoci dietro un bagaglio pieno di nozioni.


















































martedì 17 ottobre 2017

RINGRAZIAMENTO anno scolastico 2016-2017

Un grande ringraziamento a tutte le famiglie che con il loro impegno hanno permesso alla nostra scuola di poter ricevere i premi delle iniziative:
 "Crescere insieme" Coop (una Lim completa di notebook, cartoncini e matite)

 "Insieme per la scuola" Conad (n°4 Bee Bot per le attività di robotica, un carrello portacolori, cartoncini, casse acustiche per Lim,fogli per plastificatrice e armadietto porta notebook)


martedì 11 luglio 2017

Alla scoperta della Ecofor

Gli alunni delle classi 5° A e B sono stati accompagnati alla Ecofor per scoprire la costruzione, gestione e manutenzione degli impianti di smaltimento, con la conseguente produzione di energia elettrica, mediante cogenerazione da biogas.

Siamo stati accolti con un abbondante rinfresco e il dono di gadget utili all'uso quotidiano







e poi... 
un bel giro agli impianti di depurazione








e infine agli impianti di smaltimento dei rifiuti.
Importante è stato comprendere come sia possibile gestire lo smaltimento dei rifiuti e nello stesso tempo recuperare energia elettrica dal biogas che questi rifiuti producono.